Region: Bavaria
Education

Nessun test obbligatorio per i bambini come prerequisito per la partecipazione alle lezioni

Petition is directed to
Ministero dell'Istruzione e della Cultura bavarese
48.891 Supporters 43.190 in Bavaria
Petitioner did not submit the petition.
  1. Launched March 2021
  2. Collection finished
  3. Submitted
  4. Dialogue
  5. Failed

Cosa vuoi cambiare?

A tutti coloro che vogliono aiutarci a fare la differenza

Dall'inizio della pandemia, quasi esattamente un anno fa, c'è stato anche un gruppo di persone il cui diritto al contatto sociale, alla libertà e alla circolazione è stato limitato: i bambini.

Troppo piccolo, troppo giovane per essere ascoltato. È ora che noi genitori e adulti diamo ai bambini una voce per reagire.

Maschere sul viso, contatti sociali scarsi o nulli, niente sport, niente hobby, niente asilo e niente scuola ...

Mio figlio dice NO! "Mamma, non lo voglio!"

Per rispetto di tutti gli altri, abbiamo inswgnato ai nostri figli che: "NO - significa - NO"

All'improvviso il "NO" dei bambini diventa un "TU DEVI" degli adulti.

I diritti fondamentali che si applicano anche ai bambini vengono ignorati. Vengono proclamati sempre meno diritti e sempre più obblighi. Si ha la sensazione che la nuova legge sulla protezione dalle infezioni prevalga su tutto.

Quali sono le attuali richieste del Sig. Prof. Dr. Piazolo?

Le classi diplomate delle scuole secondarie e professionali, Q11 al liceo classico e grado 11 del FOS e grado 4 della scuola elementare o scuola elementare dei centri di sostegno, hanno ora la possibilità di frequentare la scuola dopo la pausa pasquale anche se il il valore di incidenza è superiore a 100. Sembra allettante!

Il prerequisito per questo?

un autotest con risultati negativi due volte a settimana a scuola sotto supervisione

o

un test Covid-19 attuale negativo (test rapido dell'antigene PCR o POC) due volte a settimana, non più vecchio di 48 ore

È stato espressamente menzionato che un autotest effettuato a casa non è sufficiente. Grazie per la tua fiducia!

A proposito ... È già in corso una petizione per il riconoscimento dei test rapidi anche a casa.

Le motivazioni contro i test rapidi di fronte a una classe riunita?

I bambini non dovrebbero essere tenuti a eseguire esami medici su se stessi.

Le ragioni parlano da sole ...

 Rischio di infezione sulla strada per la scuola

 Posso attribuire questa responsabilità a un bambino delle scuole elementari per ottenere un test del genere?

 Rischio di infortunio

 elevato impegno organizzativo nelle scuole

 Stress psicologico con esito positivo

 Isolamento, paura, panico “cosa mi succederà adesso?” E questo senza consolazione perché non c'è abbastanza personale e le regole sulla distanza devono essere rispettate.

 Stigmatizzazione / bullismo in classe se il risultato è positivo. "Che schifo, stai attento! Il / lei ha Corona, non venire da me, vattene! "

 Nessun anonimato

 Nessuna protezione dei dati personali

Le motivazioni contro un test che hai portato con te ?

Non ci si dovrebbe aspettare che i genitori eseguano il guanto di sfida per ottenere un risultato negativo del test. L'alternanza e le lezioni a distanza comportano enormi perdite di lavoro e disagi. Sia i datori di lavoro che i dipendenti dovevano essere estremamente flessibili. Ora dovremmo visitare i centri di test locali, i medici o altri luoghi adatti due volte a settimana per far eseguire i test da personale qualificato?

Quanto sono affidabili i test rapidi?

Il valore informativo dei test dipende fortemente dalla percentuale di persone infette tra le persone testate, nonché dalla sensibilità (percentuale di persone con un risultato positivo al test tra i non infetti) e dalla specificità (percentuale di persone con un test negativo risultato tra i non infetti).

Una rappresentazione esatta è stata resa disponibile dall'Istituto Robert Koch:

Comprendere i risultati del test rapido Corona

Si prega di dare un'occhiata agli esempi di calcolo!

Chiediamo: Nessun test obbligatorio per i bambini senza sintomi per poter prendere parte alle lezioni!

Reason

Motivo

Lo sforzo, la chicane, l'estensione, il modo semplicemente non sono più proporzionati.

I test possono ancora essere eseguiti in modo mirato se i sintomi sono presenti nei bambini, i membri della famiglia sono risultati positivi, hanno avuto contatti con persone che sono risultate positive o simili. Ci si può fidare delle famiglie che si assumono così tante responsabilità.

In questi tempi difficili, ci si aspetta troppo dai nostri figli.

Abbiamo insegnato ai nostri figli ad ascoltare il loro istinto. Li abbiamo resi consapevoli della necessità di parlarci dei sintomi della malattia. Se i nostri figli si ammalano, ovviamente restano a casa. Ora ai nostri figli viene data l'impressione di essere un pericolo in pubblico se non indossano una maschera e hanno un test negativo, anche se si sentono sani.

Ci saranno ancora più requisiti in futuro in modo che i nostri figli possano frequentare la scuola dell'obbligo? I nostri figli hanno diritto all'istruzione!

Adesso è il momento di essere lì per i nostri figli. Genitori e adulti, state dietro ai bambini, non limitatevi a nuotare con la folla. Altrimenti non cambierà mai nulla.

Non costringere i bambini a fare cose che non vogliono!

Lascia che i bambini siano di nuovo bambini!

Chiediamo il tuo supporto!

Grazie mille,

I tuoi studenti

Thank you for your support, Lucrezia Micciché from Ingolstadt
Question to the initiator

This petition has been translated into the following languages

News

  • Liebe Unterstützende,
    der Petent oder die Petentin hat innerhalb der letzten 12 Monate nach Ende der Unterschriftensammlung keine Neuigkeiten erstellt und den Status nicht geändert. openPetition geht davon aus, dass die Petition nicht eingereicht oder übergeben wurde.

    Wir bedanken uns herzlich für Ihr Engagement und die Unterstützung,
    Ihr openPetition-Team

Not yet a PRO argument.

No CONTRA argument yet.

Help us to strengthen citizen participation. We want your petition to get attention and stay independent.

Donate now